ANPC Nazionale

Associazione Nazionale Partigiani Cristiani

30 Aprile 1944

30 Aprile 1944,Strage di Lipa. Lipa (Provincia di Fiume – oggi Rijeka in Croazia).

L’Esercito tedesco coadiuvato da fascisti italiani compiono una rappresaglia a seguito dell’uccisione di quattro militari germanici durante l’azione intrapresa per difendere il presidio militare fascista della località dell’entroterra di Fiume. L’eccidio venne eseguito in parte bruciando vivi i civili. Successivamente, per nascondere l’accaduto tedeschi e fascisti fecero esplodere i corpi con la dinamite, 

Aprile 1944,Trieste

    50 ostaggi, prelevati nelle carceri locali, venivano impiccati per rappresaglia ad un attentato compiuto in una mensa militare germanica nel quale rimasero uccisi alcuni ufficiali e soldati tedeschi.-

30 aprile 1944, Fabriano(AN)

Vengono fatti prigionieri dai fascisti i partigiani Ivan Silvestrini e Elvio Pigliapoco. Vengono fucilati il 2 Maggio 1944 a ridosso del muro del cimitero di S. Maria di Fabriano.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: