ANPC Nazionale

Associazione Nazionale Partigiani Cristiani

Verbale riunione esecutivo ANPC del 20/03/2013

  1. Celebrazioni del 2013: Anno Dossettiano, Suor Teresina, Camaldoli. Spiegazione del senso e dell’importanza di recuperare il tesoro ed il significato profondo delle opere e del pensiero di questi personaggi, soprattutto per i giovani.
  2. Pubblicizzare nell’immenso tesoro della bibliografia storiografica sulla Resistenza il libro di Ossicini sulla Resistenza a Roma, la collana sulla Resistenza di Signorello (chiedere alla Provincia delle copie: Moneta. Moneta sentirà Signorello anche per riprendere contatti con l’editore della SELI) e Gabriele De Rosa che ha fatto anche lui una serie di volumi molto accurati. (Creare bibliografia sul sito).
  3. Prepararsi alla Cerimonia del 25 Aprile (realizzazione dei nuovi fazzoletti blu con logo ANPC – Partigiani Cristiani). Coinvolgere le Acli.
  4. 19 Aprile. Riunione del Comitato Provinciale di Roma con il titolo: “Cattolici e Resistenza a Roma” (Assemblea dei Partigiani Cristiani di Roma).
  • Rivedere ed invitare i vecchi tesserati della Sezione Provinciale di Roma (Gentilini, Roncati, Caterina: confrontare elenchi, contattare tutti telefonicamente e per lettera, nel contatto chiedere anche indirizzi e-mail).
  • La sede della riunione: Museo Storico della Liberazione a Via Tasso (Gentilini sentirà Parisella). Come seconda opzione la sede potrebbe essere l’Istituto Sturzo (Ciccardini chiederà a Sangiorgi, nuovo Segretario Generale dello Sturzo. In ogni caso Sangiorgi sarà invitato come moderatore della riunione da Ciccardini).
  • Relatori da sentire: Ossicini (Ciccardini); Rondi, Giulio Scoppola e Maria Romana De Gasperi (Roncati); Cinciari-Rodano e Ass. Proteo per le scuole (Eufemi); Tupini, Elia ed altri viventi dell’epoca (Forlani). Forlani si occuperà anche di cercare altri giovani che vogliano farsi promotori dell’iniziativa.
  1. Cercare inoltre scuole per fare seminari: iniziare con le scuole con nomi di personaggi famosi della Resistenza Cristiana (es: Don Morosini).
  2. Tesseramento: la nuova tessera avrà davanti lo stemma come la vecchia con uno spazio (un quadratino bianco) per scriverci a penna indelebile il nome dell’associato. Nel retro l’autografo dedica ai Partigiani Cristiani dei De Gasperi (si era discusso anche se mettere la foto di Mattei con il fazzoletto blu).

Mandare a tutti i coordinatori provinciali la lettera per il tesseramento ed il modulo. Inserire il modulo da far compilare anche su sito, facebook e blog. Organizzare bene la campagna del tesseramento e le cerimonie del 25 Aprile e darne eco sulla stampa.

  1. La riunione si chiude con la decisione di aderire al progetto ANMIG: “Le pietre della memoria”, come da accordi con il Presidente Onorario Bernardo Traversaro. (https://anpcnazionale.com/2013/03/20/progetto-nazionale-pietre-della-memoria/)

 

Buon lavoro a tutti.

 

P.S.: Seguirà una circolare organizzativa più dettagliata.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: