ANPC Nazionale

Associazione Nazionale Partigiani Cristiani

Il 13 novembre a Rieti: anteprima Santa Barbara nel mondo

Sabato 13 novembre 2021, nella sala consiliare della prestigiosa sede delle Provincia di Rieti, si è svolta l’anteprima della manifestazione “Santa Barbara nel mondo” e la presentazione del progetto ANPC “Dai luoghi degli esili alla Costituzione Repubblicana, alla costruzione dell’Europa”.

Ideatore ed organizzatore impeccabile dell’evento Pino Strinati, presidente dell’Associazione Santa Barbara nel Mondo e Consigliere Nazionale dell’ANPC.

Una mattinata densa di interventi con il coordinamento del prof. Alessio Valloni Preside della scuola Elena Principessa di Napoli e l’onorevole presenza del Vescovo di Rieti Monsignor Domenico Pompili.

Lo scrittore Giuseppe Mastromarino ha illustrato la sua opera letteraria “Don Giovanni Minozzi” alla quale è stato consegnato il premio cultura “Come Barbara”. L’autore nel suo libro ha voluto sottolineare oltre alla grande l’umanità del sacerdote abruzzese anche la figura poliedrica, amico di grandi personaggi storici e culturali dell’epoca. Un grande tra i grandi, un umile tra gli umili, un fratello e un amico con tutti.  

Presenti molti studenti e professori del Liceo delle Scienze umane di Rieti. Attenti e preparati hanno posto molte domande interessanti all’autore oltre a presentare i lavori di gruppo elaborati a scuola sulla inclusione.

Conferito a Silvia Costa il riconoscimento “Una vita per la promozione della Cultura” per il suo lavoro come Commissario Straordinario per il recupero dell’ex carcere borbonico dell’isola di Santo Stefano. Silvia Costa ha esposto le finalità del progetto e mostrato con un video la situazione attuale dell’ex carcere.

Cristina Olini, vicepresidente nazionale dell’ANPC ha presentato il progetto dell’associazione “Dai luoghi degli esili, alla Costituzione Repubblicana, alla costruzione dell’Europa”.

Una delle finalità del progetto è quella di diffondere il valore della ricerca delle memorie fra i giovani per questo la caratteristica innovativa del progetto è la creazione di una serie di prodotti multimediali consultabili in rete, con delle video interviste a storici di riferimento e a esperti.

Il tema del progetto è l’attività degli esponenti antifascisti italiani in esilio nel periodo tra le due guerre mondiali, il loro contributo all’elaborazione delle idee costituzionali e la loro attività in seno all’Assemblea Costituente, della quale quest’anno ricorre il 75 anniversario dell’elezione e dell’avvio dei lavori; il loro apporto fu fondamentale nella promozione del pensiero europeista e nella progettazione e realizzazione delle prime istituzioni sovranazionali.

L’importanza dei luoghi dell’esilio come momento di riflessione su una nuova idea di Europa contrassegnata da pace, libertà e democrazia e il ruolo degli esiliati politici nell’epoca dei totalitarismi è stato determinante per la costruzione delle istituzioni repubblicane e alla definizione dei grandi progetti che hanno portato alla nascita delle prime grandi istituzioni europee.

Per ultimo, ma non meno coinvolgente, l’intervento di Don Cesare Faiazza, segretario Generale dell’Opera Nazionale per il Mezzogiorno. Don Cesare continua l’opera iniziata da Don Minozzi con l’ispirazione fondativa che la contraddistingue e la identifica: farsi prossimo. Generosi e misericordiosi sempre diceva Don Minozzi. Al riguardo è stato mostrato un video che riportava un documentario del tg1 in occasione dei 100 anni dalla nascita della fondazione ad Amatrice dell’Opera Nazionale per il Mezzogiorno d’Italia.

Sono stati consegnati inoltre riconoscimenti da parte dell’Associazione Santa Barbara nel Mondo allo scrittore Giuseppe Mastromarino, agli alunni e professori della scuola dell’EPN di Rieti e all’ANPC.

Presenti al convegno anche Aladino Lombardi, consigliere nazionale ANPC ed alcuni associati.

Un grazie particolare a Pino Strinati per il suo impegno e disponibilità.

I più vivi complimenti a tutti i ragazzi presenti che hanno dimostrato grande interesse e coinvolgimento.

Una bella galleria fotografica con un articolo dedicato all’evento anche su: https://www.rietinvetrina.it/consegnato-il-premio-come-barbara-a-giuseppe-mastromarino-e-il-riconoscimento-culturale-a-silvia-costa-le-foto/

Tutta la manifestazione è stata registrata e verrà pubblicata sui nostri siti.

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: