ANPC Nazionale

Associazione Nazionale Partigiani Cristiani

25 aprile 2017:l’ANPC celebra la giornata della liberazione

343_25 aprileIn occasione della festa del 25 Aprile, l’ANPC ha partecipato alla Cerimonia del Presidente della Repubblica in Quirinale il 21 Aprile con i nostri Vicepresidente Nazionali Cristina Olini e Angelo Sferrazza. Comunicato con foto e video: http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Foto&key=13051

Il nostro Presidente Giovanni Bianchi festeggerà il 25 Aprile con le Acli a Milano (http://www.aclimilano.it/le-acli-milanesi-alla-manifestazione-del-25-aprile-2/).

A Roma il nostro Vicepresidente Angelo Sferrazza parteciperà alla Manifestazione della Comunità ebraica. La Vicepresidente Cristina Olini con una delegazione ed il Medagliere con il nostro Consigliere Giorgio Prinzi parteciperanno all’altare della patria e a Porta San Paolo andrà il nostro medagliere.

Il 25 Aprile a Parma si festeggerà anche con la presenza del nostro Segretario Nazionale Maurizio Gentilini: Invito_Parma_25_aprile_2017

Con il Presidente Mattarella a Fossoli, la nostra Carla Bianchi Iacono terrà un importante discorso (Visita di Mattarella a Carpi e Fossoli, alcune informazioni utili
„Il Campo di Fossoli sarà aperto la mattina dalle 10 alle 12. Nel pomeriggio sarà riaperto alle 14 e sono previsti controlli di sicurezza all’ingresso per tutti coloro che vorranno partecipare alla visita del Presidente. Il Campo sarà quindi accessibile gratuitamente anche durante la visita di Sergio Mattarella il cui arrivo è previsto alle ore 16:15 e sarà accolto dalla banda cittadina. Dopo la visita al Campo, all’interno della baracca recuperata il Capo dello Stato prenderà parte all’evento Testimoniare per il futuro. Al saluto iniziale di Pierluigi Castagnetti, Presidente della Fondazione ex Campo Fossoli, seguiranno gli interventi di Gilberto Salmoni, internato a Fossoli e sopravvissuto alla deportazione a Buchenwald, e di Carla Bianchi Iacono, figlia di Carlo Bianchi ucciso al poligono di tiro di Cibeno il 12 luglio 1944. Il comunicato su: http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Notizia&key=71912).

Anche a Piacenza una bella iniziativa. Ci scrive il Presidente Mario Spezia: “In occasione dell’annuale celebrazione della Liberazione abbiamo inteso proseguire il nostro impegno volto a commemorare l’impegno dei cattolici nella Resistenza e, quest’anno, vogliamo ricordare una delle più fulgide figure di sacerdoti della nostra diocesi che hanno subito il martirio: don Giuseppe Borea. Per questo abbiamo contribuito alla pubblicazione, a cura de Il Nuovo Giornale, di un volumetto che ripercorre la vita, le opere ed il martirio di don Giuseppe Borea che verrà distribuito come supplemento al settimanale diocesano e sarà anche possibile acquistare nelle edicole a partire dal 20 aprile pv.  Nato a Piacenza il 4 luglio 1910 da Paolo Borea e Isoletta Scala, nel 1937, a soli 26 anni, don Borea fu chiamato a reggere la parrocchia di Obolo piccola frazione sui monti del comune di Gropparello; durante la Resistenza svolse il ruolo di cappellano partigiano della Divisione “Val d’Arda” del colonnello Giuseppe Prati; arrestato dai fascisti il 28 gennaio 1945 fu condannato a morte, dopo un processo “farsa” e fucilato la sera del 9 febbraio 1945. A don Borea, sono state conferite la medaglia d’argento al valore militare e la medaglia d’oro consegnata nel 1977 al fratello Camillo dall’Associazione Partigiani Cristiani. La pubblicazione Don Giuseppe Borea, Martire della Resistenza, verrà poi presentata in una conferenza stampa:

Giovedi 27 aprile 2017 alle ore 17.00
Presso la sala della Chiesa di San Pietro Apostolo
via Carducci- Piacenza
alla presenza dell’autrice Lucia Romiti e del direttore de Il Nuovo Giornale, don Davide Maloberti.
A seguire alle ore 18.00, verrà celebrata, sempre in San Pietro, dal parroco don Ezio Molinari e da don Davide Maloberti, una Santa Messa a suffragio di don Giuseppe Borea, di Francesco Daveri, di don Giuseppe Beotti, di Giuseppe Berti, di Nato Ziliani e di tutti gli amici che si sono battuti per il conseguimento ed il mantenimento della libertà e della democrazia nel nostro Paese.
Pubblicheremo in seguito resoconti, foto e le iniziative delle altre Sezioni. Invito sempre tutti a mandarci notizie alla nostra e-mail: partigiani.cristiani@gmail.com
Buon 25 Aprile a tutti!
Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: