ANPC Nazionale

Associazione Nazionale Partigiani Cristiani

Verso il referendum Costituzionale

Già nei mesi scorsi l’ANPC ha diffuso un comunicato relativo alla propria posizione nei confronti del referendum per le modifiche alla Costituzione. Una posizione riassumibile nella massima attenzione al dibattito in corso, al pieno rispetto degli argomenti e delle posizioni dei due schieramenti e di coloro che devono ancora discernere e decidere rispetto al proprio voto.  Il nostro statuto e la nostra storia ci impongono di essere  garanti della memoria dei tanti che hanno sacrificato la vita per garantire all’Italia una carta costituzionale e un assetto democratico. In questo senso, riteniamo che il miglior contributo che possiamo dare è quello di invitare tutti i cittadini a partecipare al voto e di aiutare gli elettori a meglio comprendere i quesiti referendari e la “posta in gioco”, per poi decidere – in piena libertà e coscienza – su quale delle due caselle apporre la propria croce.

 

Per questo motivo abbiamo apprezzato il lavoro svolto dall’Istituto De Gasperi di Bologna, che non è fautore né del Si né del No, ma sta svolgendo un ottimo lavoro di formazione ed informazione (http://www.istitutodegasperi-emilia-romagna.it).

Pubblichiamo quindi volentieri il “testo a fronte” della Costituzione, articolo per articolo, prima e dopo l’intervento del Legislatore: clicca e scarica istituto-de-gasperi-referendum-costituzionale-studio

si-no

 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: