ANPC Nazionale

Associazione Nazionale Partigiani Cristiani

Comunicato

Roma 23/04/2012 

 Abbiamo appreso con preoccupazione e dispiacere la decisione dell’ANPI della Regione Lazio e della Provincia di Roma di non invitare il Sindaco di Roma e il Presidente della Regione alle celebrazioni della Liberazione. L’Associazione Nazionale Partigiani Cristiani (ANPC) deplora la provocazione di alcuni studenti dell’Avogadro nei confronti del partigiano Mario Bottazzi, che fu bersaglio di una contestazione di male educati. Ma spera che il Presidente dell’ANPI provinciale, Mario Bottazzi, non cada nella provocazione e capisca l’esigenza che la manifestazione nazionale del 25 Aprile sia turbata per le conseguenze di un atto di pochi irresponsabili. L’Associazione Nazionale Partigiani Cristiani parteciperà in maniera unitaria a tutte le manifestazioni dedicate alla Resistenza. Ma se le cose rimanessero così come sono state annunciate, oltre che a partecipare alle manifestazioni unitarie, provvederà ad un suo ricordo della Resistenza a cui inviterà il Sindaco di Roma ed il Presidente della Provincia e della Regione Lazio, in quanto titolari di funzioni istituzionali rappresentative e democratiche. È ovvio che saranno invitati anche i dirigenti dell’ANPI. (comunicato emesso dall’Associazione Nazionale Partigiani Cristiani)

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: